S DANCE COMPANY / BALLETTO DI SARDEGNA

 “Orfeo e Euridice – Melancholia”


ITALIA (EMILIA ROMAGNASARDEGNA)

Coreografia: Mario Coccetti

Danzatori: Viola Busi, Julia Canard, Daniel Tosseghini, Salvatore Sciancalepore, Rocco Suma, Sofia Zanetti

Light designer: Lorenzo Perra

Musiche originali: Andrea Rizzi

Costumi: Stefania Dessì

Coproduzione: Associazione Culturale Cinqueminuti APS / Balletto di Sardegna

con il sostegno di MIC-Ministero della Cultura, Regione Autonoma della Sardegna

Euridice è il polo di attrazione di due possibili realtà che la pone in equidistanza tra la salvezza e l'oblio. Liberamente ispirato all'opera narrata da Virgilio nel libro IV delle Georgiche e da Ovidio nelle Metamorfosi, Orfeo e Euridice - Melancholia esplora ancora l'uomo nella sua interezza e nella sua duplicità di essere meraviglioso, capace di autodistruggersi e riscattarsi nel tempo di un respiro. I corpi in scena si esprimono attraverso il ritmo, il gesto, la potenza fisica e la decodificazione in musica (o dei tappeti sonori) degli stati emotivi, veicolando messaggi attuali e fortemente connessi alla vita reale. L'ispirazione centrale per Orfeo e Euridice - Melancholia, rimane tuttavia il film Melancholia di Lars Von Trier che associa la collisione sulla terra di un pianeta sconosciuto all'impatto emotivo che tale stato suscita nell'individuo. La scelta di questo riferimento fa seguito ad un’ultima fase di ricerca di S Dance Company che cerca ispirazione nella cinematografia e nella potente espressività narrativa dell'audiovisivo.