Giovedì 1 novembre 2018 ore 21.30
Teatro Auditorium Comunale / Cagliari

Glauco
Sabrina Fraternali

15’ – ITALIA

Serata Explò | Anticorpi XL

 

coreografia | Sabrina Fraternali

danza | Flora Orciari

musiche | Charlotte Vuissoz e Enrique Spacca

foto di Marina Alessi

In uno spazio immersivo ipnotico, sempre mutevole, Glauco offre allo spettatore un corpo attraversato da correnti lente e torbide e spirali veloci e cristalline. Corpo che, come il pensiero abbandonato al flusso di coscienza, si smarrisce e si ritrova. La verità emerge dal corpo che senza tregua si tuffa, cambia, produce se stesso. Lo spazio è come una bolla piena d’acqua densa, ma il corpo non cola mai a picco. Così come in Água viva della scrittrice brasiliana Clarice Lispector, le parole in pittura di un'artista raccontano la sua parte più intima, così in Glauco il testo si fa corpo.

 

Bio

Sabrina Fraternali è nata a Bolzano, ha studiato danza a Siena e To rino, dove ha modo di lavorare con la sua compagnia come danzatrice e attrice. In seguito si trasferisce a Milano per frequentare il corso di Teatrodanza alla Paolo Grassi di Milano. Diplomatasi, con alcuni dei compagni di corso fonda il team coreografico Laagam. A settembre 2018, con Glauco - la sua prima coreografia - è invitata al festival Ammutinamenti di Ravenna per la Vetrina della giovane danza d’autore.

© 2023 by maya inc Soc. Coop. a.r.l.