BREAKING 8: Festival Internazionale di Video Danza

Pronta a partire la nuova edizione del Festival Internazionale Breaking 8 di videodanza, genere sconfinato e multiforme in continuo divenire.

Breaking8 nasce nel 2013 come progetto collaterale dell’ultratrentennale FIND - Festival Internazionale Nuova Danza con l’intento di diffondere la videodanza, scoprire e promuovere opere e artisti e di creare connessioni e collaborazioni tra festival e film-maker, videoartisti, danzatori, coreografi e musicisti in Europa e nel mondo. Il Festival mira a dare impulso alla ricerca e diffusione di nuove contaminazioni tra la danza, nella sua molteplicità di stili, tecniche e contesti, e i linguaggi del cinema e new media art.

Le opere di videodanza selezionate attraverso una call internazionale, vengono proiettate durante la rassegna d'anteprima all'interno di FIND 36-Festival Internazionale di danza contemporanea Nuova Danza, nelle date comprese dal 14 al 25 ottobre 2018.

Breaking 8, per la sua edizione 2018, si concentra su opere brevi che non superino preferibilmente i 5 minuti di durata. 


Alc uni tra i video selezionati sono inoltre proposti ai festival internazionali di videodanza partner del progetto e presentati durante l'edizione 2018/2019 e in eventi successivi di carattere culturale afferenti a Breaking 8.

Partner internazionali:
 

FIVC | FESTIVAL INTERNACIONAL VIDEODANZA CHILE

SCREEN DANCE FESTIVAL | Stockholm 

FIVM 2018 Festival Internacional Video Movimiento | Colombia

    ***

 

ANTEPRIME:

- 14 ottobre 2018 ore 20:30 / LIFE 
di Giovanni Coda, dedicato a Paola Leoni

- 26 ottobre 2018 ore 20:30  / 
Liquid Gold is the Air

di Roswitha Chesher & Rosemary Lee - 17' . Uk, 2015.

Un trittico in split screen traboccante di colori sontuosi e di evenescenti momenti di danza, ambientato in un luogo fatato, la Cattedrale Degli Alberi, un arboreto la cui pianta è disegnata su quella della Cattedrale di Norwich. Ottanta persone di tutte le età si muovono con grazia e vitalità in uno scenario screziato d'oro e di sole. La nitida simmetria del montaggio e il soundscape ad opera di Graeme Miller su una composizione originale di Terrry Mann, ci trasportano in una dimensione mistica e gioiosa.

  

ENGLISH VERSION

© 2023 by maya inc Soc. Coop. a.r.l.